Resilienza reale, Kate Middleton super amata sotto i riflettori del mondo

Data:

Sei mesi di assenza, sei mesi di illazioni e preoccupazioni per la futura regina Kate Middleton, apparsa in pubblico per la prima volta dopo l’annuncio della sua malattia, per il ‘Trooping the Colour’, l’annuale parata militare del secondo sabato di giugno organizzata per rendere omaggio al monarca.

Di bianco vestita grazie allo stilista Jenny Packham, la principessa del Galles ha riconfermato al mondo la sua eleganza e compostezza, pur apparendo visibilmente molto più magra del solito, a causa della chemioterapia a cui si sta sottoponendo.

Insieme a Re Carlo rappresenta l’immagine della resilienza reale che rassicura i sudditi sul futuro della monarchia britannica. Kate e Carlo, rispettivamente nuora e suocero, stanno dimostrando che i doveri reali vincono ed hanno la precedenza su tutto.

La moglie di William ha viaggiato in carrozza insieme ai suoi tre figli, il principe George, la principessa Charlotte e il principe Louis, dirigendosi a Buckingham Palace.

Apparentemente rilassata, Kate incedeva a volte appoggiandosi per un attimo la mano sul ventre, salutando e sorridendo alla gente, mentre percorreva una delle strade più famose di Londra.

La principessa si è poi affacciata al balcone di Buckingham Palace per assistere al passaggio dei velivoli della Raf.

Re Carlo dalla sua, ha ispezionato le truppe seduto in carrozza. Entrambi malati di cancro, i rappresentanti dell’attuale e della futura monarchia, ci hanno tenuto a ribadire di essere intenzionati presto a guarire, anche per il bene della nazione.

Lo ha confermato il messaggio sui social che la stessa Kate ha divulgato per annunciare la sua partecipazione al compleanno del re, che in verità, avverrà tra qualche mese.

Non sono ancora fuori pericolo. Come sanno tutti coloro che si sottopongono alla chemioterapia, ci sono giorni positivi e giorni negativi. Nelle giornate difficili ci si sente deboli, stanchi, bisogna consentire al corpo di riposare. Nei giorni positivi, quando ci si sente più forti, si vuole approfittare al massimo delle condizioni positive. Sto imparando a essere paziente, soprattutto rispetto all’incertezza. Prendo ogni giorno come viene, ascolto il mio corpo e mi concedo il tempo indispensabile per guarire”, ha scritto la futura regina.

Così Kate riaccende la speranza ed è dolcissimo vedere lo sguardo amorevole del futuro re posarsi su di lei. Il principe William difende e conferma l’immagine di una famiglia unita. Da sempre è vicino alla consorte nel percorso della sua malattia.

Durante la parata del Trooping The Colour, lui è apparso a cavallo, davanti alla carrozza, la Glass Coach, che trasportava la moglie con i figli. 

Come colonnello onorario delle Guardie Irlandesi, in uniforme rossa, dal balcone di Kensington Palace ha sorriso più volte con complicità alla consorte, dandole forza in un ennesimo momento in cui la principessa ha scelto di esserci per lui, per la famiglia ed il regno, superando le difficoltà del momento.

Pina Stendardo
Pina Stendardo
Giornalista attenta ai fermenti quotidiani, raccontati con umanità. Convinta che scrivere sia un atto d’amore e responsabilità, ama divulgare il bello dell’Arte e del sociale, proponendo una narrazione alternativa sullo spaccato culturale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Condividi su:

Subscribe

spot_img

Popolari

Ti potrebbe piacere anche
Correlati

Decreto Salva-casa 2024, ok alle mini- abitazioni

Approdato alla Camera dopo il via libera della Commissione...

Contursi Terme, dal 19 al 21 luglio 2024 torna ‘Grani in Festa’

Contursi Terme(SA). “Festival di rievocazione delle antiche tradizioni del...

Luglio allo Sharing Art Pompei con Entropia Beer Fest e Nziem Festival

Il mese di luglio alla Residenza Artistica Sharing Art (Via Civita...

White Fest, a Cancello Arnone la 46esima edizione della Festa della Mozzarella

Un’esplosione di gusto e tradizione: la Festa della Mozzarella si...