Giustizia, via libera della Camera al ddl Nordio

Data:

Approvato in via definitiva dalla Camera dei Deputati il ddl del ministro della Giustizia Carlo Nordio. Con 199 sì, tra cui Azione ed Italia Viva, 102 no e zero astenuti, la riforma è passata. Il provvedimento, di cui il suo interno contiene l’abrogazione del reato d’abuso d’ufficio e modifiche alle intercettazioni, già era stato approvato dal Senato a febbraio.

“Stiamo lavorando da tempo ad una riforma organica delle intercettazioni per dare un’attuazione radicale all’articolo 15 della Costituzione che indica nella segretezza delle conversazioni l’altra faccia della libertà”, così commenta il Guardasigilli, inoltre, “Vorrei ricordare che in questo paese sono stati intercettati persino i presidenti della Repubblica”. Il ministro ha concluso dicendo: “”L’approvazione di questo Ddl rappresenta una svolta nel rafforzamento delle garanzie per gli indagati e una mano tesa a tutti i pubblici amministratori, che non avranno più paura di firmare. Di questo importante risultato desidero ringraziare tutti i parlamentari, i colleghi di Governo e l’intero staff del Ministero”.

Redazione
Redazione
L'Informazione a portata di click!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Condividi su:

Subscribe

spot_img

Popolari

Ti potrebbe piacere anche
Correlati

Luglio allo Sharing Art Pompei con Entropia Beer Fest e Nziem Festival

Il mese di luglio alla Residenza Artistica Sharing Art (Via Civita...

White Fest, a Cancello Arnone la 46esima edizione della Festa della Mozzarella

Un’esplosione di gusto e tradizione: la Festa della Mozzarella si...

Agricoltura: bandi Csr, prospettive e criticità, Regione e Aic al lavoro per tutelare il comparto agricolo campano

Salerno. Superamento delle criticità e prospettive sui fondi Psr/Csr...

Venezia, appalti e corruzione: arrestato assessore Boraso, indagato anche il sindaco Brugnaro

Anche la fascia tricolore Luigi Brugnaro è finito nello...