Napoli, operazione “Alto impatto”: blitz dei carabinieri nel rione Sanità

Data:

Napoli. Altro blitz dei militari dell’Arma dei carabinieri dalle prime ore di oggi, sabato 16 settembre. Servizio straordinario di alto impatto al rione Sanità (anche con elicottero). Effettuate decine di perquisizioni. Rinvenuti finora: una pistola Vector calibro 9, celata nella corte di una delle abitazioni oggetto di perquisizione. Era nascosta in una sacca da rider.
Nella sacca anche bilancini di precisione e 63 dosi di crack in una provetta. Un coltello a scatto sequestrato a carico di minore seguito perquisizione effettuata nel corso di posto di controllo denunciato minore per guida senza patente. Denunciato un uomo per possesso documenti falsi (anche una carta identità elettronica contraffatta…). In campo anche Axel, cane antidroga del Nucleo Cinofili di Sarno.

Ancora una volta, lo Stato rivendica con veemenza la presenza sul territorio, soprattutto in quelle zone considerate “franche”, dove la criminalità impone la propria “legge”, attraverso stese, vendita di droga ed usura.

Redazione
Redazione
L'Informazione a portata di click!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Condividi su:

Subscribe

spot_img

Popolari

Ti potrebbe piacere anche
Correlati

Si avvicina a un tavolo e bacia sulla bocca un 12enne, arrestato molestatore romano

Molestatore romano compie un gesto inaspettato al ristorante. Si...

Roberto Baggio aggredito e rapinato

Partita degli Europei sfortunata per un divo del calcio....

Il tribunale civile di Milano introduce un galateo per gli avvocati

Regole di comportamento e buon costume al tribunale civile...

Roma suona sulle note della Festa della musica 2024

Dalla classica al jazz, dal pop ai madrigali del Cinquecento,...