Povertà in Italia: 5,7 milioni di persone in povertà assoluta nel 2023

Data:

L’Istat ha pubblicato le stime preliminari sulla povertà in Italia che rileva un quadro preoccupante: nel 2023, 5,7 milioni di persone si trovavano in condizione di povertà assoluta, pari al 9,7% della popolazione. Si tratta di un aumento di 357mila unità rispetto al 2022, con un’incidenza in crescita soprattutto nel Mezzogiorno (13,3%) e tra le famiglie con tre o più figli minori (22,3%).

Le cause della povertà in Italia sono molteplici e complesse, tra cui si annoverano la bassa crescita economica con il PIL italiano è ancora in fase di ripresa dopo la crisi del 2008, con un tasso di crescita inferiore alla media europea, il precariato del lavoro, un alto tasso di disoccupazione e da una diffusione crescente di contratti atipici e precari, che offrono salari bassi e poca stabilità.

A contribuire alla povertà in Italia anche le disuguaglianze sociali e il divario tra ricchi e poveri che in Italia è uno dei più alti in Europa.

Anche il costo della vita, con l’aumento dei prezzi di beni e servizi essenziali, come l’energia e gli alimentari, ha reso più difficile per molte famiglie arrivare a fine mese contribuendo così alla crescita del tasso di povertà.

La povertà ha un impatto significativo sulla vita delle persone, privandole di opportunità e diritti fondamentali. Le persone in povertà infatti, hanno maggiori probabilità di soffrire di malnutrizione e di problemi di salute, avere un livello di istruzione inferiore, essere esclusi dalla vita sociale e culturale e di vivere in condizioni abitative precarie.

Chiara Imbimbo
Chiara Imbimbo
Laureata in Filologia Moderna alle Federico II di Napoli con una tesi in critica letteraria. Iscritta all’albo dei giornalisti come pubblicista coltiva la passione per il cinema, la lettura e la scrittura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Condividi su:

Subscribe

spot_img

Popolari

Ti potrebbe piacere anche
Correlati

Domani in Sala Zuccari del Senato conferenza “L’innovazione del calcio dilettantistico”

Si terrà domani, giovedì 18 aprile, nella Sala Zuccari...

Esordio letterario per Matteo Paolillo con il romanzo distopico “2045”

Cosa succederebbe se la tecnologia prendesse il sopravvento sulle...

Napoli e Provincia: truffe agli anziani, continua la campagna di sensibilizzazione dei carabinieri per contrastare il fenomeno

Continua la campagna di sensibilizzazione dei carabinieri del Comando...

Napoli, paura nella notte: in fiamme un’auto

Questa notte i carabinieri della Pmz Centro e del...