Napoli, carenze igienico-sanitarie: sanzionati esercizi commerciali e una mensa scolastica

Data:

Napoli. Figura anche una mensa scolastica di un istituto paritario e un shisha bar, nel quale sono stati sequestrati 600 grammi di tabacco destinato all’uso dei narghilè privo del contrassegno dello Stato, tra i locali ispezionati dai carabinieri Nas di Napoli insieme con il personale dell’Asl di riferimento. Per la mensa scolastica è stato disposto il blocco sanitario e la distruzione di alimenti risultati non conformi.
I militari dell’arma, hanno sottoposto a controlli anche tre supermercati, due ristoranti etnici dove sono state riscontrate carenze igienico-sanitarie e alimenti privi di tracciabilità alimentare. Uno dei supermarket è stato chiuso mentre per gli altri due è stata disposta la sospensione delle attività.

Redazione
Redazione
L'Informazione a portata di click!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Condividi su:

Subscribe

spot_img

Popolari

Ti potrebbe piacere anche
Correlati

Sportello CAD, a Sant’Antimo apre lo sportello famiglia con ascolto solidale

Circa 350 persone in campo in queste amministrative 2024,...

Gettata dal cavalcavia dal compagno, così finisce la vita di Giada Zanola

Aveva 34 anni ed inizialmente è stata accusata di...

Nuovo Rinascimento a Casoria a partire dalla cultura, ne parliamo con l’assessore Vincenzo Russo

Sport, progetti culturali e giovanili. Negli ultimi due anni...

Calenda in ‘Azione’ per un’Europa che diventa grande potenza

Una lista costituita da tecnici competenti nelle materie in...