Casoria città dello sport, incetta di medaglie ai campionati di Karate

Data:

Ancora successi per gli atleti casoriani. Questa volta ad ottenere importanti risultati sono gli atleti del team del maestro Francesco Grassi che al campionato italiano fesik agonisti 2024,  di Montecatini Terme, hanno portato a “casa” diverse medaglie. Tra i premiati ci sono: 1º Class RAFFAELE BARBATO KATA; 1º Class. ANTONELLA MARINO KATA; 1º Class. ZAIRA PISCOPO KUMITE;  2º Class. GIOVANNI MARINO KUMITE; 3º Class. DE ROSA SALVATORE KUMITE; 🥉3º Class. RAFFAELE ACCARDI KUMITE; 3º Class. GIOVANNI MARINO cat. b/g/a/v; 4º Società Classificata Kata Wado Ryu (Rengokai).

La Wado Ryu Hon Dojo Academy del maestro Francesco Grassi (componente commissione tecnica nazionale FESIK) ancora una volta dimostra di essere una delle realtà sportive più belle del territorio casoriano. Anche l’assessore allo sport del comune di Casoria l’avv. Vincenzo Russo si è complimentato con gli atleti: “Ho voluto incontrare personalmente gli atleti e complimentarmi con loro per gli importanti successi ottenuti, ringrazio il maestro Grassi che sul nostro territorio sta facendo un lavoro eccezionale e segue questi splendidi ragazzi con amore e professionalità. Casoria è città dello sport e dobbiamo fare in modo che, i nostri atleti, possano raggiungere i traguardi prefissati”.

Redazione
Redazione
L'Informazione a portata di click!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Condividi su:

Subscribe

spot_img

Popolari

Ti potrebbe piacere anche
Correlati

Roberto Baggio aggredito e rapinato

Partita degli Europei sfortunata per un divo del calcio....

Il tribunale civile di Milano introduce un galateo per gli avvocati

Regole di comportamento e buon costume al tribunale civile...

Roma suona sulle note della Festa della musica 2024

Dalla classica al jazz, dal pop ai madrigali del Cinquecento,...

Autonomia, Silvestro: “Non deve spaventare, FI ha ottenuto garanzie su Lep Roma”

“Non bisogna farsi spaventare dalla parola Autonomia, soprattutto perché...