Ilaria Salis chiede a Giorgia Meloni di trascorrere i domiciliari in ambasciata

Data:

È candidata alle elezioni europee con Alleanza Verdi Sinistra, nella speranza che per la sua sorte ci sia un esito migliorativo. Ilaria Salis è stata da poco assegnata ai domiciliari a Budapest nel processo in cui è accusata di aver aggredito militanti di estrema destra.

Adesso però, avanza una richiesta particolare: vorrebbe trascorrere i domiciliari in ambasciata. Pertanto scrive una lettera direttamente a Giorgia Meloni, al ministro degli esteri Antonio Tajani, al ministro della giustizia Carlo Nordio e al ministro dell’interno Matteo Piantedosi. La richiesta deriva dal timore di pericoli per la sua incolumità, coinvolgendo anche la sicurezza di chi la ospita e della sua famiglia.

La donna in attesa di una risposta, domani prenderà parte da remoto alla chiusura della campagna elettorale del partito in cui è candidata per le eropee. A Torino, sede dell’evento, sarà invece presente suo padre Roberto Salis, per rappresentarla.

Pina Stendardo
Pina Stendardo
Giornalista attenta ai fermenti quotidiani, raccontati con umanità. Convinta che scrivere sia un atto d’amore e responsabilità, ama divulgare il bello dell’Arte e del sociale, proponendo una narrazione alternativa sullo spaccato culturale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Condividi su:

Subscribe

spot_img

Popolari

Ti potrebbe piacere anche
Correlati

Roma suona sulle note della Festa della musica 2024

Dalla classica al jazz, dal pop ai madrigali del Cinquecento,...

Autonomia, Silvestro: “Non deve spaventare, FI ha ottenuto garanzie su Lep Roma”

“Non bisogna farsi spaventare dalla parola Autonomia, soprattutto perché...

Corea del Sud: l’accordo Russia-Corea del Nord “viola le risoluzioni Onu”

Raggiunto l'accordo tra Putin e Kim Jong-un è arrivata...

Vallanzasca, arriva l’ok dei giudici: 12 ore di permesso per farsi curare in comunità

Potrà uscire dal carcere di Bollate, dove è detenuto,...