Festa a Vico 2024, Una Kermesse culinaria Internazionale strutturata interamente con spirito di solidarietà dallo chef Gennarino Esposito

Data:

Tutto pronto per la Festa organizzata, il 10/11/12 Giugno 2024, per la XXI edizione di Festa a Vico, una kermesse culinaria, ideata dallo chef Gennarino Esposito per celebrare i valori, la cultura e i luoghi della sua terra natia.

La Festa Enogastronomica è pensata e organizzata per ottenere donazioni benefiche a vantaggio di Onlus, per le quali sono a disposizione sul sito della manifestazione, festavico.com, IBAN e contatti.

Il concept di quest’ anno è: “ C’ è sentimento”, l’ ispirazione arriva dritto da una canzone di Pino Daniele ‘ dove tutto ha senso, c’è sentimento’ per una festa che prima di tutto, ha un’ anima, dove vengono celebrati i valori umani: Condivisione, Amicizia, Naturalezza, Vicinanza e Unione.

Il cibo diventa un ponte di condivisione di tutti questi sentimenti attraverso storie, tradizione e tanta, tantissima gioia, in una location, come la città di Vico Equense, che offre tutto questo attraverso la sua gente, ospitale e calorosa.

Le giornate dedicate alla festa sono 10/11/12 Giugno si parte ogni mattina con delle conferenze a tema e per le Degustazioni Enogastronomiche è possibile acquistare il biglietto dal sito che fornisce l’ IBAN e i contatti delle Associazioni che se ne occupano.

L’ evento prevede la Cena delle Star, già andata SOLD OUT, e un evento accessibile a tutti: “LA REPUBBLICA DEL CIBO”, un evento aperto al pubblico. Con un coupon di 25 euro, è possibile accedere ad una degustazione di 5 assaggi, delle delizie culinarie preparate da più di 200 chef provenienti da tutta Italia

Le postazioni enogastronomiche si trovano nei vicoli e portoni, nei negozi e nei laboratori della città e offriranno un’ esperienza culinaria unica nel suo genere. I coupon sono acquistabili online con carta di credito o durante l’ evento presso i banchetti, le bibite e le bevande non sono incluse.

Il 12 giugno si terrà alle 12.30 nella Torre del Saracino, il ristorante dello chef Esposito, un luogo che ti lascia sospeso tra storia e innovazione, dove arriva l’ odore del mare ma senti prepotentemente la solidità della terra ferma e dove alcuni tra i più importanti sommelier Nazionali racconteranno il loro abbinamento ai piatti di chef stellati, un evento pensato per appassionati.

In questa edizione c’è da segnalare anche la collaborazione con la Scuola Comics Napoli, e dal connubio tra arte e cucina ci hanno annunciato, nascerà una splendida sorpresa

L’ invito è, visto che “c’è sentimento”, a partecipare, “con il cuore aperto e la mente libera” a questo evento, come se fossimo tutti amici che partecipano ad una festa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Condividi su:

Subscribe

spot_img

Popolari

Ti potrebbe piacere anche
Correlati

Il tribunale civile di Milano introduce un galateo per gli avvocati

Regole di comportamento e buon costume al tribunale civile...

Roma suona sulle note della Festa della musica 2024

Dalla classica al jazz, dal pop ai madrigali del Cinquecento,...

Autonomia, Silvestro: “Non deve spaventare, FI ha ottenuto garanzie su Lep Roma”

“Non bisogna farsi spaventare dalla parola Autonomia, soprattutto perché...

Corea del Sud: l’accordo Russia-Corea del Nord “viola le risoluzioni Onu”

Raggiunto l'accordo tra Putin e Kim Jong-un è arrivata...