“La fraternità come base di un nuovo mondo”: Il Papa convoca 30 premi nobel per parlare di futuro

Data:

Il futuro dell’umanità diventa sempre più dubbioso a causa dei rapidi cambiamenti che stanno interessando la scena globale.

A tale proposito Papa Francesco ha convocato a Roma, il 10 e l’11 maggio, circa 30 premi nobel, professionisti del mondo della scienza, dell’arte e dello sport per discutere di temi come la pace nel mondo, il futuro dei sistemi alimentari, la sostenibilità delle imprese, l’educazione e lo sport.

Le discussioni verranno articolate in 12 tavole rotonde e avranno come obiettivo riflettere su come “costruire un mondo di pace”.

Tra i partecipanti anche la leader indigena guatemalteca Rigoberta Menchú, l’attivista costaricano contro la guerra nucleare Carlos Umaña e la giornalista investigativa filippina Maria Ressa.

“La fraternità come base di un mondo nuovo, di nuove relazioni umane, di amore sulla terra. Si può fare, questa è la sfida di BeHuman“, ha detto il Vaticano annunciando l’incontro mondiale.

Alle tavole rotonde anche il direttore della NASA Bill Nelson, il sindaco di New York Eric Leroy Adams e l’attivista per l’infanzia del Mozambico Graça Machel, vedova di Nelson Mandela.

Chiara Imbimbo
Chiara Imbimbo
Laureata in Filologia Moderna alle Federico II di Napoli con una tesi in critica letteraria. Iscritta all’albo dei giornalisti come pubblicista coltiva la passione per il cinema, la lettura e la scrittura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Condividi su:

Subscribe

spot_img

Popolari

Ti potrebbe piacere anche
Correlati

Antichi argini del Tevere risorti a Roma: Ponte Milvio restituisce voce alla storia

Il prossimo Giubileo di Roma rende un servizio alla...

Gettata dal cavalcavia dal compagno, così finisce la vita di Giada Zanola

Aveva 34 anni ed inizialmente è stata accusata di...

Nuovo Rinascimento a Casoria a partire dalla cultura, ne parliamo con l’assessore Vincenzo Russo

Sport, progetti culturali e giovanili. Negli ultimi due anni...

Calenda in ‘Azione’ per un’Europa che diventa grande potenza

Una lista costituita da tecnici competenti nelle materie in...