Arrestato “Scorpion”: il trafficante di uomini più ricercato in Europa

Data:

Traguardo importante nella lotta alla tratta di esseri umani e la criminalità organizzata.

Come ha annunciato l’emittente Kurdistan24, nella giornata di domenica 12 maggio, il 38 iracheno Barzan Majeed, è stato arrestato in seguito ad un’operazione coordinata condotta dalle forze di sicurezza, Intelligence ed Interpol.

Majeed, anche conosciuto come Scorpion, era un super latitante a capo di una delle principali organizzazioni criminali che controlla l’immigrazione clandestina nel centro Europa.

L’uomo è accusato di aver organizzato il trasporto di migliaia di persone in viaggi pericolosi e spesso mortali, attraverso il Mediterraneo e i Balcani. Le sue vittime erano spesso vittime di abusi e sfruttamento da parte dei suoi trafficanti.

L’arresto di Majeed, figura chiave in una rete che ha lucrato sulla disperazione di persone in fuga da guerre e persecuzioni, è un colpo significativo per la lotta al traffico di migranti. Le autorità del Kurdistan non hanno ancora reso noto dove Majeed verrà processato. È probabile che venga estradato in uno dei diversi paesi in cui ha commesso i suoi crimini. Oltre all’arresto di Majeed, le autorità del Kurdistan hanno anche sequestrato un certo numero di beni appartenenti a lui. Questi beni includono. Il denaro ricavato dalla vendita di questi beni sarà utilizzato per aiutare le vittime del traffico di migranti.

Chiara Imbimbo
Chiara Imbimbo
Laureata in Filologia Moderna alle Federico II di Napoli con una tesi in critica letteraria. Iscritta all’albo dei giornalisti come pubblicista coltiva la passione per il cinema, la lettura e la scrittura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Condividi su:

Subscribe

spot_img

Popolari

Ti potrebbe piacere anche
Correlati

Calenda in ‘Azione’ per un’Europa che diventa grande potenza

Una lista costituita da tecnici competenti nelle materie in...

Riforma Magistratura approvata, ora giustizia più celere

Il Consiglio dei Ministri ha approvato in soli 20...

All eyes on Rafah, milioni di persone condividono l’immagine creata dall’AI

Un'immagine creata dall'intelligenza artificiale come messaggio di giustizia e...

A Napoli non si vive bene: la classifica per fasce di età del Sole24Ore evidenzia criticità e mancanze

Un nuovo duro colpo all'immagine del capoluogo campano arriva...