Mattarella ad Herzog sul conflitto in corso: “Soluzione a due Stati è nell’interesse di tutti”

Data:

In occasione della ricorrenza dello Yom haAtzmaut, ovvero la festa di indipendenza dello stato di Israele, il presidente della repubblica Sergio Mattarella ha inviato un messaggio al presidente dello stato di Israele Herzog dove, oltre a ribadire  il legame profondo tra il popolo israeliano e italiano e la ferma condanna sull’attento terroristico del 7 ottobre 2023, ha sottolineato la necessità di giungere, nel più breve tempo possibile, ad una tregua per porre fine al conflitto in corso con la Palestina.

“É indispensabile giungere a un’immediata cessazione delle ostilità nella Striscia di Gaza – fa sapere il Capo dello Stato nel messaggio a Herzoganche per consentire il pieno accesso umanitario alla popolazione civile, da mesi stremata e bisognosa del sostegno della comunità internazionale”.

Mattarella, per l’occasione, torna a parlare dell’unica possibile soluzione: “Auspichiamo che quanto prima il ciclo della violenza possa essere interrotto, che si riducano le tensioni, anche al livello regionale, e che si apra la strada ad un dialogo che porti ad una soluzione a due Stati, giusta, necessaria, sostenibile, in linea con il diritto internazionale. Una soluzionerileva ancora Mattarellache è nell’interesse di tutti e per la quale tutti dobbiamo impegnarci. “

Chiara Imbimbo
Chiara Imbimbo
Laureata in Filologia Moderna alle Federico II di Napoli con una tesi in critica letteraria. Iscritta all’albo dei giornalisti come pubblicista coltiva la passione per il cinema, la lettura e la scrittura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Condividi su:

Subscribe

spot_img

Popolari

Ti potrebbe piacere anche
Correlati

Gettata dal cavalcavia dal compagno, così finisce la vita di Giada Zanola

Aveva 34 anni ed inizialmente è stata accusata di...

Nuovo Rinascimento a Casoria a partire dalla cultura, ne parliamo con l’assessore Vincenzo Russo

Sport, progetti culturali e giovanili. Negli ultimi due anni...

Calenda in ‘Azione’ per un’Europa che diventa grande potenza

Una lista costituita da tecnici competenti nelle materie in...

Riforma Magistratura approvata, ora giustizia più celere

Il Consiglio dei Ministri ha approvato in soli 20...