Nave (M5S): “Difenderemo la Costituzione uscita dalla resistenza, ancora e sempre”

Data:

Roma, 14 Maggio. “È evidente l’accanimento di questa maggioranza nel voler superare se non in un modo, in un altro e definitivamente la Costituzione uscita dalla resistenza”. Lo afferma il senatore Luigi Nave (M5S) durante il suo intervento in Senato sulla riforma del premierato. “Il Movimento 5 Stelle- continua Nave -preserverà ancora, convintamente e sempre la “Legge delle Leggi” che la maggioranza continua a utilizzare sempre più come cartastraccia e se mai non dovesse riuscirci in Parlamento per una questione di numeri, lo farà con altri strumenti democratici”. L’esponente del Movimento 5 Stelle evidenzia altresì che la riforma del premierato priverebbe il Parlamento della sua funziona sostanziale, quella di rappresentare il popolo sovrano, esprimere l’indirizzo politico scaturito dalle urne e determinato dai fatti e dare voce e peso anche alle minoranze. La Sovranità che appartiene solo al popolo, per Nave, è un’altra cosa: è partecipazione democratica in tutte le sue forme e non la possibilità di votare ogni cinque anni un premier dotato di pieni poteri soprattutto in un Paese come il Nostro dove l’astensionismo è primo attore.”

Redazione
Redazione
L'Informazione a portata di click!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Condividi su:

Subscribe

spot_img

Popolari

Ti potrebbe piacere anche
Correlati

Sportello CAD, a Sant’Antimo apre lo sportello famiglia con ascolto solidale

Circa 350 persone in campo in queste amministrative 2024,...

Gettata dal cavalcavia dal compagno, così finisce la vita di Giada Zanola

Aveva 34 anni ed inizialmente è stata accusata di...

Nuovo Rinascimento a Casoria a partire dalla cultura, ne parliamo con l’assessore Vincenzo Russo

Sport, progetti culturali e giovanili. Negli ultimi due anni...

Calenda in ‘Azione’ per un’Europa che diventa grande potenza

Una lista costituita da tecnici competenti nelle materie in...