All eyes on Rafah, milioni di persone condividono l’immagine creata dall’AI

Data:

Un’immagine creata dall’intelligenza artificiale come messaggio di giustizia e pace. La solidarietà con il popolo palestinese dopo il raid israeliano del 26 maggio sulla tendopoli di Rafah, diventa virale. A condividere lo scatto simbolo sono influencers, sportivi, celebrità, ma soprattutto persone comuni.

In meno di 48 ore milioni di persone sui social hanno sposato lo stesso pensiero di voler tenere gli occhi puntati su Rafah. Da qui la frase “All eyes on Rafah”.

A pubblicarla per la prima volta è stato un utente in Malesia. L’immane tendopoli ai piedi delle montagne è entrata negli stati di oltre quaranta milioni di utenti Instagram. Il popolo del mondo ha così dimostrato di solidarizzare oltre che con le 45 persone morte nell’attacco israeliano a Rafah, con i tanti feriti e le altre vittime della guerra in Medio Oriente. Il tam tam mediatico avviene anche Facebook, X e TikTok. 

Lo slogan è dovuto ad un commento risalente allo scorso febbraio, coniato da Rik Peeperkorn, direttore dell’Ufficio per i territori palestinesi occupati dell’Organizzazione mondiale della sanità. Lo aveva pronunciato dopo l’ordine di evacuazione dato da parte del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu. Un secondo contenuto, sempre creato dall’AI, ha dato seguito al primo slogan divenuto popolare. Si tratta di “Where were your eyes on October 7?” (Dove erano i vostri occhi il 7 ottobre?), in riferimento al massacro compiuto da Hamas nei kibbutz proprio il 7 ottobre, condiviso sempre da milioni di utenti, ma poi cancellato.

Pina Stendardo
Pina Stendardo
Giornalista attenta ai fermenti quotidiani, raccontati con umanità. Convinta che scrivere sia un atto d’amore e responsabilità, ama divulgare il bello dell’Arte e del sociale, proponendo una narrazione alternativa sullo spaccato culturale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Condividi su:

Subscribe

spot_img

Popolari

Ti potrebbe piacere anche
Correlati

Si avvicina a un tavolo e bacia sulla bocca un 12enne, arrestato molestatore romano

Molestatore romano compie un gesto inaspettato al ristorante. Si...

Roberto Baggio aggredito e rapinato

Partita degli Europei sfortunata per un divo del calcio....

Il tribunale civile di Milano introduce un galateo per gli avvocati

Regole di comportamento e buon costume al tribunale civile...

Roma suona sulle note della Festa della musica 2024

Dalla classica al jazz, dal pop ai madrigali del Cinquecento,...